terapia con radioiodio

21 October 2017

© Jupiter Images / iStockphoto

L'iodio radioattivo è una speciale forma di radioterapia è utilizzato nella iodio radioattivo utilizzato. I medici prescrivono la terapia con iodio radioattivo in malattie benigne o maligne della tiroide per distruggere il tessuto tiroideo alterato.

Quando il trattamento con iodio radioattivo, spesso abbreviato in RJT o RIT, il medico somministrato iodio radioattivo - iodio isotopo 131 - come soluzione acquosa per bere o come una capsula da deglutire. La tiroide stessa ha per salvare l'unico organo del corpo umano la capacità di iodio nelle loro celle. Pertanto, i depositi radioattivi iodio esclusivamente nel tessuto tiroideo - o residui di tessuto dopo la rimozione chirurgica della tiroide - e non in altri organi.

Nella tiroide è arrivato, rompe l'iodio 131 lentamente. Esso rilascia anche particelle meno energia (radiazioni gamma), oltre particelle particolarmente energetici (radiazioni beta). Dopo circa otto giorni di iodio radioattivo è disintegrato già mezzo.

bersaglio di iodio radioattivo terapia è quello di utilizzare la radiazione radioattiva distruggendo tessuto tiroideo alterata. Lei trova, tra le altre applicazioni

prima di iodio radioattivo devono essere prese alcune misure. Questi comprendono, ad esempio,

seguente la terapia con radioiodio avviene maglia di follow-up, in cui il medico determina, tra le altre cose, la quantità di ormoni tiroidei e determina il successo della terapia. Per la maggior parte dei malati ad un esito positivo della terapia con radioiodio è solo dopo circa due a sei mesi.


Комментарии

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

56 − 46 =