La dialisi (emodialisi): Complicazioni

21 October 2017

Nei metodi di dialisi (emodialisi), che puliscono il sangue all'esterno del corpo (extracorporeo) sono complicazioni rare. tuttavia sono possibili cadute di pressione arteriosa e infezione vascolare chirurgicamente (shunt). Poiché lo shunt è tre linee nella settimana per quattro volte per purificare il sangue, v'è la possibilità che il sito di iniezione è stato infettato con batteri. Inoltre, al shunt coagulo di sangue forma (trombosi), che occludono la nave e quindi rendere inutilizzabile per dialisi. Con una procedura chirurgica un medico può, tuttavia, rimuovere frequentemente e rendere lo shunt in tal modo ancora una volta tutto il coagulo.

Nella dialisi peritoneale, che lava il sangue nel corpo, v'è la possibilità che il peritoneo infiammato (peritonite). Ciò accade quando batteri verificherà nel impiantato nel tubo parete addominale nella cavità peritoneale e provocare un'infezione dolorosa. La peritonite può essere pericolosa per la vita. In generale, tuttavia, tale infezione può essere efficacemente trattate con antibiotici.

Le persone con gravi danni renali dovrebbero prestare particolare attenzione alla loro dieta. Molte complicazioni che si verificano nei pazienti in dialisi, sono legati alla assunzione di cibo. Poiché i reni svolgono più la loro pulizia e funzione escretoria sufficiente, il soggetto può spesso limitate quantità di liquido mangiare. Essi devono anche prestare molta attenzione alla loro assunzione di proteine ​​e potassio, in quanto queste sostanze possono causare disturbi metabolici potenzialmente letali in eccesso nei pazienti in dialisi.

In persone con ridotta funzionalità renale (insufficienza renale) è solitamente molto fosfato nel sangue presente, che danno vascolare come aterosclerosi può causare (arteriosclerosi). Quando la concentrazione di fosfato nel sangue nonostante fosfato cattiva alimentazione è troppo alta, i cosiddetti help leganti fosfato. Essi combinano nel tratto gastrointestinale con il catturata tramite il fosfato cibo e vengono escreti. Ci sono diversi tipi di leganti di fosfato, per esempio, con o senza alluminio o di calcio che può migliorare il metabolismo minerale disturbato dei pazienti sottoposti a dialisi.

Le scoperte scientifiche sembrano agenti prive di calcio causando meno effetti collaterali. Alluminio contenente leganti del fosforo sono ora non più negativa a causa dei loro effetti collaterali. Una terapia a lungo termine con leganti fosfato contenenti alluminio può portare a depositi di alluminio nel cervello e le ossa. La conseguenza è un deterioramento delle funzioni cerebrali (demenza) e le restrizioni di mobilità.

Per evitare possibili infezioni da epatite B, epatite C e la prevenzione di HIV attraverso una dialisi prevalere nei centri dialisi severe norme igieniche per la pulizia delle attrezzature per dialisi. Persone per le quali è noto tale infezione per ricevere le proprie macchine per la dialisi che vengono utilizzati per altri pazienti per il loro trattamento. Inoltre, tutti i pazienti in dialisi si raccomanda l'immunizzazione attiva contro l'epatite B.


Комментарии

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

− 1 = 8