La dialisi (emodialisi): Previsione

21 October 2017

Per i pazienti in dialisi (emodialisi) sono dipendenti, la prognosi dipende in larga misura età e dal malattia sottostante da. In più della metà di tutte le persone che sono permanentemente bisogno di dialisi, l'aspettativa di vita è dopo l'inizio della dialisi più di altri dieci anni, uno su quattro vive paziente in dialisi 20 anni o più. Con l'aumentare dell'età, o con altre malattie, come ad esempio il diabete mellito o malattie del cuore, la prognosi è ridotta. I pazienti a rischio di malattie cardiache da adeguate misure di prevenzione sono minime e dipendono in dialisi, hanno solo una speranza di vita leggermente inferiore rispetto alle persone con reni sani.

il qualità della vita meno di un trattamento di dialisi è individualmente molto diversa. Molte persone che hanno a subire in modo permanente la dialisi artificiale, vivono un po 'di vita limitata e può continuare a perseguire un lavoro regolare. Al giorno d'oggi, ci sono nella maggior parte delle stazioni di città dialisi in cui coloro colpiti possono essere puliti ambulatoriale loro sangue. A volte è anche possibile costruire una stazione di dialisi a casa.

Nei reni permanentemente danneggiati un trapianto di rene può ripristinare la funzione renale: Con la "nuovo" Rene è quindi più necessario dialisi e l'aspettativa di vita di conseguenza più elevato. Tuttavia, dal momento che molti più pazienti sono registrati per un trapianto di reni ci sono donatori disponibili, la Attendere diversi anni rispettivamente.


Комментарии

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

84 − 81 =